Passa alle informazioni sul prodotto
1 su 1

SaporePuro

Carragenina Kappa (E407) - 250g

Carragenina Kappa (E407) - 250g

No reviews

Prezzo di listino €13,95 EUR
Prezzo di listino Prezzo scontato €13,95 EUR
In offerta Esaurito
Imposte incluse. Spese di spedizione calcolate al check-out.

Trova applicazione come stabilizzante e addensante in diverse tipologie di matrici alimentari a base di latte: gelati, dessert, yogurt, panna. Adatta per ottenere composizioni molto morbide o molto rigide, flessibili e fragili, sciogliendosi ad alte temperature e gonfiandosi in acqua, la carragenina consente di ottenere diverse strutture alimentari, permettendo la creazione di piatti caldi, freddi, a base di gelatina o mousse. Additivo ideale di prodotti per celiaci.

Dosaggio: 0,2% - 1% èinsolubile in acqua fredda, solubile sopra i 60° ed è completamente solubili oltre i 70°C.

Formato: 250gr

Campi di utilizzo: ideale per gelati, sorbetti, frappè, budini, panna, formaggi spalmabili, yogurt, glasse, birra – utilizzata per cucina molecolare.


--

CARATTERISTICHE TECNICHE: la carragenina kappa è un idrocolloide naturale estratto dalle alghe rosse della classe Rhodophyceae. Polvere di colore beige chiaro. Inodore e insapore. In natura esistono tantissime tipologie di carragenina ma in campo alimentare le più utilizzate sono tre: iota, kappa e lambda.

Le tipologie iota e kappa sono entrambi agenti gelificanti, ma i risultati del loro impiego differiscono. La iota produce gel elastici e chiari, mentre la kappa produce due gel diversi, rigido ed elastico qualora entri in contatto con il potassio, fragile e rigido in presenza di calcio.

Disperdibile a freddo e completamente solubile oltre i 70°C, insolubile negli oli vegetali, minerali e solventi organici. Ha la caratteristica di essere termo reversibile, sopporta bene l’aggiunta di zuccheri e produce gel opachi. 

GELATERIA: la carragenina kappa è diffusa in gelateria soprattutto in sinergia con la CMC. Grazie al suo potere stabilizzante la carragenina agisce anche a bassi dosaggi. Quest’additivo rende il gelato a base latte particolarmente fine e cremoso. garantisce una costanza nella viscosità della miscela e ritarda la fusione del prodotto finito. Da buoni risultati come idrocolloide anche nei gelati di frutta non acida.

PASTICCERIA: la carragenina kappa è l’idrocolloide più utilizzato in pasticceria

CUCINA MOLECOLARE: Le diverse tipologie di carragenina consentono di ottenere quindi preparazioni dalle texture più differenti, ispirando quindi la creatività di tanti Chef, soprattutto per quanto riguarda la gastronomia molecolare

CURIOSITA': è presente sia in prodotti per la cura dei capelli come shampoo, balsamo e fissatori, sia in dentifrici e lubrificanti.

Visualizza dettagli completi
1 su 3